Sanofi

I crampi addominali

Introduzione

Coloro che condividono questa condizione riferisce che i sintomi si presentano senza preavviso, mentre un terzo afferma di soffrire di dolori lancinanti ogni settimana. Il dolore può presentarsi in qualsiasi momento, e rappresenta una delle cause principali di assenze sul lavoro. Può avere diversi livelli di intensità, da leggero e fastidioso a molto forte.

Questa sezione del sito descrive le diverse tipologie di dolore, crampi e fastidi addominali, le potenziali cause e possibilità di trattamento.

Crampi addominali: cause, sintomi e cura, scoprili con Buscopan®
1
2
3
4
5
Dove è localizzato il dolore?

La posizione e la natura del dolore addominale possono fornirci importanti indizi sulle probabili cause. Non dimenticare che: nel caso in cui i dolori siano acuti ed accompagnati da febbre e perdita di peso, se noti sangue nelle feci o hai qualcuno in famiglia che presenta o ha avuto malattie dell'apparato digerente, non esitare a farti visitare da un medico professionista.

1Al di sopra dell'addome, dietro lo sterno.

Dolori acuti o bruciori nella parte inferiore del petto (bruciori di stomaco) possono essere causati da reflusso gastro-esofageo o da disturbi acido-correlati. Normalmente sono dolori transitori e possono essere prevenuti mangiando quantitativi ridotti di cibo più magro e meno salato. E' possibile alleviare questo tipo di dolore prendendo un antiacido. Consultate il vostro medico di fiducia nel caso in cui gli attacchi o i bruciori di stomaco persistano o aumentino.

2Addome centrale

I crampi nella parte centrale dell'addome possono essere il risultato di spasmi muscolari dello stomaco o dell'intestino tenue. Possono essere una reazione al cibo, allo stress o altre influenze esterne. I crampi possono essere accompagnati da rumori gastrici, eruttazioni o gonfiori. Gli antispastici possono aiutare ad alleviare questo tipo di dolore. Se il dolore persiste, contattare il medico.

3Addome inferiore, lato destro o sinistro

I dolori dovuti ai crampi nell'addome inferiore, lato destro o sinistro, possono essere causati da spasmi muscolari del colon o dell'intestino crasso. Questi dolori possono essere accompagnati da gonfiore, flatulenza e/o cambiamenti nei normali movimenti intestinali. Gli antispastici possono aiutare ad alleviare questo tipo di dolore in maniera mirata. Se il dolore persiste, contattare il medico.

4Addome inferiore, lato destro o sinistro

I dolori dovuti ai crampi nell'addome inferiore, lato destro o sinistro, possono essere causati da spasmi muscolari del colon o dell'intestino crasso. Questi dolori possono essere accompagnati da gonfiore, flatulenza e/o cambiamenti nei normali movimenti intestinali. Gli antispastici possono aiutare ad alleviare questo tipo di dolore in maniera mirata. Se il dolore persiste, contattare il medico.

5Addome inferiore, attorno all'utero

Le donne spesso soffrono di dolori addominali durante il ciclo e/o durante l'ovulazione; sono per questo definiti dolori mestruali. Prodotti analgesici o antispastici possono aiutare ad alleviare il dolore mestruale. Se il dolore peggiora, contattare il medico.

men

Gli organi dell'addome sono molto sensibili alle influenze interne ed esterne. Ogni cosa che mangiamo passa attraverso il tratto digerente, di conseguenza tutte le eventuali allergie, intolleranze o sensibilità agli alimenti di cui soffriamo possono trasformarsi rapidamente in dolori addominali. Anche le malattie possono causare crampi negli organi del tratto digerente. E' inoltre importante ricordare che la nostra pancia reagisce ad alterazioni degli stati sia fisici che psicologici. Ansia e tensione molto spesso causano spasmi muscolari della pancia, intestino e colon, che provocano dolori addominali. Durante periodi stressanti o quando si vivono cambiamenti importanti, molte persone soffrono di episodi transitori di dolori addominali.

Se soffri di dolori e crampi addominali che peggiorano costantemente, o se il dolore è accompagnato da febbre e perdita di peso, o se noti sangue nelle feci, rivolgiti al tuo medico.

ab1
Trattamento del mal di pancia e dei crampi addominali

Ci sono diversi ed efficaci modi per ridurre o addirittura eliminare il dolore derivante dai crampi addominali. Naturalmente, la prevenzione è il rimedio migliore: se possibile, evitate gli alimenti e le bevande che sai possano scatenare gli episodi di dolore e cerca di rilassarti, riducendo così gli effetti dello stress sulla digestione. Tuttavia, all'insorgere del dolore, non aver timore: esistono medicinali antispastici che rappresentano trattamenti comprovati e sicuri.

Se dopo diversi giorni di trattamento non noti alcun miglioramento, è importante rivolgersi al medico di fiducia o ad un medico professionista. Questi potrà prescrivere medicinali specifici per il trattamento di questa condizione, o consigliare una dieta opportuna.