Sanofi

Consigli pratici

07.01.2016

Capire il tuo corpo

Vuoi saperne di più sull'intolleranza al lattosio?

Buscopan® - intolleranza al lattosio e mal di pancia

Intolleranza al lattosio e mal di pancia

Lo sapevi che milioni di persone soffrono di disturbi digestivi dopo aver bevuto un bicchiere di latte vaccino? Molte di queste persone possono essere intolleranti al lattosio e non saperlo. E tu? Hai mai sofferto di fastidi addominali e mal di pancia associati all'assunzione di lattosio? 

Cos'è l'intolleranza al lattosio?

Per digerire completamente e assorbire il lattosio sono necessari due enzimi digestivi (lattasi e amilasi salivare). Quando nell'organismo si ha un malfunzionamento dell'enzima lattasi, si verifica uno scarso assorbimento del lattosio, che provoca intolleranza a questa sostanza. 

Quando compare, e quali sono i sintomi?

Il malfunzionamento dell'enzima correlato alla digestione del lattosio può comparire dopo l'infanzia, quando il consumo di alimenti contenti lattosio aumenta (non soltanto latte, ma anche i suoi derivati, come formaggio e yogurt). Fra i sintomi più frequenti possiamo elencare: 

• dolori addominali;
• distensione addominale (il famoso stomaco gonfio o pancia rigonfia, con volume aumentato a causa della presenza di gas, liquidi e/o solidi all'interno); 
• flatulenza (gas).

Come si cura

L'intolleranza al lattosio può rispondere positivamente alla riduzione di assunzione di latticini. Ciò significa che l'intolleranza al lattosio non può essere guarita, ma è possibile controllarne i sintomi e le crisi. Il trattamento consiste fondamentalmente nel rimuovere dalla dieta i cibi contenenti lattosio.

Tu, protagonista della tua salute
Uwell semplifica il tuo rapporto con la salute e ti aiuta a vivere in modo più sano

Scopri Uwell
X