Sanofi

Consigli pratici

07.01.2016

Capire il tuo corpo

Lo sai che lo stress può causare il mal di pancia?

Buscopan® - stress e mal di pancia

La prima cosa da fare...

La prima cosa da fare per avere una vita senza (o con meno) stress è organizzare in una maniera corretta il proprio tempo. Evita di prefissarti obiettivi irraggiungibili. Anche la filosofia da applicare per risolvere i problemi è molto importante. Affrontare i problemi con fiducia, valutando le possibilità di realizzazione pratica e promettere a sé stessi di non lamentarsi aumenterà l'efficienza, riducendo l'ansia. 

Alcune tecniche di rilassamento: 

- Respirazione: Inspira molto lentamente, concentrandoti sull'aria che entra nei tuoi polmoni; espira nuovamente, molto lentamente. Ripetere l'esercizio da 3 a 5 volte. Si tratta di un esercizio estremamente semplice, che è possibile praticare in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. 

- Schiaccia ripetutamente un oggetto morbido, prima con una mano e poi con l'altra; ripeti questo esercizio fino a 20 volte con ogni mano. Allunga i muscoli del collo, per rilasciare la tensione. Per questo esercizio, piega lentamente il collo verso sinistra e verso destra fino a dove riesci, flettendo e allungando i muscoli del collo. Infine, ruota la testa con un movimento dolce e circolare. 

- Praticare sport e esercizio fisico scarica la tensione accumulata durante la giornata e migliora la condizione fisica. 

- Ridere di quando in quando incrementa il rilascio di endorfine, sostanze responsabili dell'aumento del senso di benessere. 

- Per scaricare la tensione addominale, che in genere peggiora verso la fine della giornata, evita pasti pesanti e bibite gassate. Indossare abiti con un' ampia vestibilità riduce la pressione sull'addome e aiuta a sentirsi meglio. Consigliamo inoltre di fare qualche esercizio leggero dopo i pasti.

Tu, protagonista della tua salute
Uwell semplifica il tuo rapporto con la salute e ti aiuta a vivere in modo più sano

Scopri Uwell
X