Sanofi

Consigli pratici

07.01.2016

Esercizi

Esercizi contro il mal di pancia

Buscopan®: esercizi contro il mal di pancia

• Attività utili per quando il dolore si fa sentire

In caso di crampi addominali, ogni esercizio ritmicamente scandito scioglie i muscoli e riduce il fastidio. Camminare potrebbe essere l'unica cosa di cui hai voglia, e fortunatamente è esattamente quello di cui hai bisogno. Anche il nuoto è un'ottima attività, e anche molto delicata, al fine di alleviare i crampi. Oltre a sciogliere i muscoli che presentano crampi, gli esercizi scaricano la tensione che peggiora il dolore. Fra le attività che è possibile fare per alleviare la tensione rientrano anche la respirazione profonda e la meditazione. Il rilassamento favorisce la distensione dei muscoli uterini contratti. 

• Respirare profondamente

La tensione aggrava il dolore. Prova dunque questa tecnica semplice ma molto efficace per ridurre la tensione. Inizia stendendoti comodamente sulla schiena e posiziona una mano sull'addome. Chiudi gli occhi e respira profondamente. Fa in modo che il tuo respiro sia lento e rilassato. Inspira attraverso il naso, respirando profondamente ed allargando l'addome. Avverti la tua mano che si alza prima sull'addome e poi sul petto. Quindi contrai le labbra ed espira il più lentamente possibile attraverso la bocca. Concentra tutta la tua attenzione sul respiro. Osserva il movimento del petto e dell'addome, durante l‘ispirazione ed espirazione. Lascia fuori dalla mente tutti gli altri pensieri, sentimenti e sensazioni. Se senti che la tua attenzione si sta spostando altrove, prova a concentrarti sul respiro. Ripeti questo esercizio da dieci a venti volte. Alzati lentamente: sarai sorpreso di quanto ti sentirai  rilassato.

• Il piegamento pelvico

1. Portarsi in posizione eretta con i piedi ad una distanza di circa 30 cm e le ginocchia piegate. Posizionare le mani sulle anche, accanto all'osso iliaco. 

2. Far oscillare il bacino avanti e indietro da 10 a 15 volte. E' possibile fare questo esercizio anche stando sdraiati sulla schiena, con le ginocchia piegate. Inclinare l'addome verso l'alto tenendo le natiche sul pavimento, quindi premere la parte centrale della schiena verso il pavimento. 

• Una posizione Yoga semplice ed efficace

Sedersi sul pavimento tenendo la schiena diritta, le ginocchia piegate e le piante dei piedi una contro l'altra, in modo tale che le ginocchia si rivolgano verso l'esterno. Afferrare i piedi fra le mani, quindi molleggiare le ginocchia su e giù. Piegarsi dolcemente in avanti, flettendo a partire dalle anche, fino a dove riesci ad arrivare. Mantenere questa posizione per diversi minuti e rilassarsi. 

• Massaggio

Massaggiare direttamente l'utero, appena sopra il pelo pubico, aiuta ad alleviare gli spasmi e favorisce il flusso sanguigno. Ecco una tecnica di massaggio dolce che è possibile utilizzare senza l'aiuto di nessuno.  Sdraiati sul pavimento o sul letto con le ginocchia piegate. Posiziona il palmo destro sul lato destro inferiore dell'addome, e la mano sinistra sopra di esso. Esercita una pressione con le dita di entrambe le mani, facendo dei piccoli movimenti circolari. Sposta le mani gradualmente sul lato destro dell'addome, fino ad arrivare alla cintura, attorno alle costole e quindi ritorna verso il basso, attraversando l'addome inferiore sopra il pelo pubico.

Tu, protagonista della tua salute
Uwell semplifica il tuo rapporto con la salute e ti aiuta a vivere in modo più sano

Scopri Uwell
X